Azienda Agraria Greco

Il frantoio ipogeo

Un arco in pietra sovrasta la scalinata di accesso al frantoio ipogeo sito a Caprarica di Lecce in via Matteotti di proprietà della famiglia Greco. Sul suddetto arco è incisa la data di realizzazione del frantoio, nel 1835.

Il profumo di storia che si percepisce all’interno è straordinario ed è accompagnato dai fasci di luce che penetrano quasi con discrezione dalle piccole aperture delle volte.

La vasca, l’argano, la pietra molare, le pile, i pozzetti, le mangiatoie assumono un aspetto particolare in questo incontro evocativo di luci e ombre.

Sono apprezzabili le tracce lasciate sulle pareti dagli “zoccatori”, inconsapevoli creatori di un’identità territoriale ancora oggi forte; linee orizzontali e parallele che percorrono intere superfici murarie, sembrano avvolgere gli ambienti in un’atmosfera surreale, sussurrando di fatiche e di silenzi, di quotidianità e di sofferenze.

Sono i segni del tempo e della memoria che riemergono dall’oscurità, raccontano di uomini e donne, di storie vissute.
 


Condividilo con i tuoi amici!


   
   

@ grafica di Ivan Sammartino - IWStudio